L'albero dei desideri

Sogniamo un mondo in cui non esista l’ipoglicemia….

E sappiamo che ci vorrà ancora molto tempo!

Notate che abbiamo detto “e” invece di “ma”. Un “ma” vi concentra in due direzioni completamente opposte.

Vogliamo aiutarvi a convivere con l’ipoglicemia nel modo in cui si somma, non in quello in cui si sottrae.

CAMBIARE I "PERO"

NON VOLEVAMO ANDARE INCONTRO ALL'IPOGLICEMIA E CE L'ABBIAMO FATTA. AVEVAMO MOLTI SOGNI IN GRAVIDANZA E SONO CAMBIATI. E VOGLIAMO DARE AI NOSTRI FIGLI LO STESSO CHE ABBIAMO SOGNATO PER IL NOSTRO BAMBINO "SANO".

Non volevamo vivere con la glicemia bassa e siamo stati costretti ...

Quando ci si trova di fronte a una malattia rara che causa ipoglicemia, la vita viene gettata nel caos.

Il caos iniziale lascia il posto all’incertezza, a milioni di dubbi, ai sensi di colpa, a paure che non sapevate nemmeno che esistessero. 

Abbiamo deciso di cambiare il “e se mio figlio non potesse…?” con un “come posso assicurarmi che mio figlio possa…?

Poi abbiamo deciso di andare oltre e ci siamo chiesti come posso spiegare a mio figlio…?

Abbiamo pensato a ciò che piace di più ai nostri figli: disegni, storie, immaginazione, sogni?

IDENTIFICARE I SINTOMI

È IMPOSSIBILE PER UN BAMBINO ESPRIMERE A PAROLE IL SUO MALESSERE; PER QUESTO STIAMO LAVORANDO A DIVERSI MATERIALI EDUCATIVI CHE PERMETTANO ALLA FAMIGLIA DI IMPARARE A IDENTIFICARE I SINTOMI ATTRAVERSO LE IMMAGINI E DI CONTINUARE A IMPARARE ATTRAVERSO STORIE, VIDEO E GIOCHI...

INTERESSATO?

Iscriviti alla lista e ti racconteremo tutto, tutto e tutto.

La Famiglia Hippo

Scoprite le storie di una famiglia normale che vive con l’ipoglicemia.

Grazie alla famiglia Hippo impareremo molte cose sull’ipoglicemia, sulle malattie rare e molto altro ancora!

Crediamo che imparare debba essere divertente: vi unite a noi?

Avventure sul pianeta zucchero

Insieme a diversi esperti (medici, insegnanti, psicologi, ecc.) stiamo lavorando a diverse storie educative sull’iperinsulinismo congenito (HI).

L’HI non è solo la causa più frequente di ipoglicemia, ma anche la malattia con cui conviviamo.

Per questo sognavamo di poter spiegare ai nostri figli come funziona la malattia e di renderli autonomi nella sua gestione fin da piccoli.

Senza dimenticare il processo di apprendimento che anche noi genitori dobbiamo affrontare.

"NON C'È COLLINA, PER QUANTO ROCCIOSA, CHE DUE NON POSSANO SCALARE INSIEME,

Henrik Johan Ibsen

Come potete vedere, abbiamo molte idee, sogni e buone intenzioni.

Potete darci una mano?

Così potremo fare molte, molte più cose per e con i bambini affetti da ipoglicemia non diabetica 😉

Grazie mille!

PUOI AIUTARCI CONDIVIDENDO?